Siti amici

Cavallo Bardigiano
parma agriturismo

Trekking al mare

parmigiano reggiano biologico di montagna

TREKKING DELL’ALTA VIA DEI MONTI LIGURI

Il Trekking sull’Alta Via dei Monti Liguri è un percorso lungo uno dei tratti interni dell’Appennino considerati più interessanti e spettacolari dal punto di vista paesaggistico, faunistico e storico. Si snoda su un insieme di percorsi in differenti ambienti di collina e montagna che percorrono e attraversano il crinale dell’Appennino ligure-emiliano fino a giungere al mare delle Cinque Terre Il trekking viene effettuato montando cavalli di razza bardigiana, particolarmente adatti a questo tipo di percorsi. Docili, resistenti e generosi, questi cavalli, originari dell’Appennino tosco-ligure-emiliano, sono ideali per attraversare queste terre gustando l’avventura ma in completa sicurezza. Il Trekking sull’Alta Via dei Monti Liguri, per tutti i suoi 200 km. è formato da sentieri, mulattiere e carrarecce che presentano alcune difficoltà, è dunque indispensabili per partecipare essere cavalieri esperti. I percorsi si snodano tra boschi e torrenti tipici dell’Appennino.
La primavera e l'autunno sono le stagioni ottimali per assaporare totalmente la bellezza della zona: assicurano la stagione migliore per un trekking nei boschi e una grande varietà dei colori, dai contrasti dei verdi a quelli senza fine delle fioriture in primavera, ai gialli, i marroni, i rossi dell'autunno.
Le persone che per la prima volta giungono in questa parte dell’Appennino (dalla Val Taro alla Val di Vara), restano immediatamente colpite da un ambiente puro e incontaminato e dai rigogliosi boschi che ricoprono tutti i versanti delle vallate. Ma non solamente verde dei boschi: dopo aver lasciato i sentieri dell’Alta Via dei Monti Ligure, ed aver attraversato la vallata del Vara, risalendo sul crinale costiero ecco dunque l'azzurro del mare, uno dei paesaggi marini più affascinanti del mondo: le Cinque Terre.

SCHEDA TECNICA
Periodo:     da Mercoledì 2 Giugno a Lunedì 7 Giugno
      da Mercoledì 8 Settembre a Lunedì 13 Settembre
Dove:     da Compiano, nella Val Taro, provincia di Parma, attraverso le Alte Vie Liguri, al Parco delle 5Terre.
Durata:     5 giorni
Lunghezza:     200 km
Guide:     due guide equestri ambientali (Quadri Tecnici)
Cavalli:     razza bardigiana, forniti dal Circolo Ippico ‘Carovane’
Difficoltà:     medio-alta
Dislivello:     dalla scogliera a picco sul mare si arriverà a valicare i 1.450 m.s.l.m.
Natura del terreno:     boschi, strade campestri, prati e mulattiere
Ambiente:     macchia mediterranea, foreste di cerri e di faggi, boschi di castagno, parco fluviale del Vara, scogliera delle 5 Terre.
Equipaggiamento:     pantaloni da equitazione, stivali o ghette, copricapo rigido, sacco a pelo, impermeabile, borraccia, bussola. Tutto il materiale di equipaggiamento deve essere ridotto all’indispensabile e di materiale più leggero possibile.
Requisiti:     il percorso richiede una buona preparazione equestre e un certo allenamento fisico. Il Circolo Ippico Carovane si riserva di verificare la possibilità di partecipare prima della partenza.

IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO

1° giorno: Mercoledì
arrivo in serata presso l’agriturismo Carovane di Compiano, incontro con le guide e assegnazione del cavallo. Sistemazione in camera, cena e pernottamento

2° giorno: Giovedì
colazione. Partenza da Compiano, proseguimento fino a Passo Cento Croci, attraversato il quale si pranza presso il ‘Camillo Ranch’. Nel pomeriggio, superato il valico dei Tre Confini (1400m.) si arriva a Chiusola, cena e pernottamento presso l’agriturismo “Gottero Ranch”

3° giorno: Venerdì
colazione. Partenza da Chiusola in direzione Crinale costiero, con l’attraversamento della vallata del Vara, fino a giungere a Mattarana, dove si pranza. Nel pomeriggio ci si dirige verso il Monte Bardellone dove si cena e si pernotta presso l’agriturismo “Cà Melana”

4° giorno: Sabato
colazione. Dal Monte Bardellone si prosegue sul crinale costiero, con vista sul mare, fino a scendere a Volastra. Pranzo sul mare. Nel pomeriggio, visita al santuario del 1300 della Madonna di Soviore e ritorno al Monte Bardellone, cena e pernottamento presso l’agriturismo “Cà Melana”

5° giorno: Domenica
colazione. Dal Monte Bardellone in direzione Alta via dei Monti Liguri, attraversamento della vallata e guado del fiume Vara. Pranzo al sacco. Arrivo in serata alla “Tana del Ghiro”, loc. Pieve di Zignano, cena in pizzeria e pernottamento.

6° giorno: Lunedì
colazione. Da Pieve di Zignano il percorso si articola lungo il crinale appenninico ligure - toscano dell’Alta Via dei Monti Liguri, e, attraversando pascoli immensi, spazia con vista a 360° su vallate liguri e toscane e su crinali montani, che comprendono anche le Alpi Apuane. Pranzo al rifugio di Zumzeri , stazione sciistica a 1450m. Discesa verso l’Alta Val Taro con arrivo in serata a Compiano presso l’Agriturismo ‘Carovane’ (eventuali cena e pernottamento presso l’agriturismo, che comporta una quota extra di 45 euro).

QUOTE DI PARTECIPAZIONE : 580 euro
PER PRENOTARE : tel.0525/825324 oppure 335/5439861; e-mail: info@carovane.com

P.S.: E’ obbligatorio il possesso almeno di patente FISE (o equivalente); è prevista la possibilità di ottenere direttamente presso il Circolo Ippico Carovane la patente di cui sopra(al costo di 35euro), previa presentazione di certificato medico di sana costituzione e di vaccinazione antitetanica.

KEYWORD: riaddestrare cavallo costi , Azienda agricola Angus , parmigiano reggiano biologico di montagna

Trekking a Cavallo Sabato 1 Luglio

Sabato 01 Luglio 2017

In collaborazione con LoveTaro&Ceno