Siti amici

Cavallo Bardigiano
parma agriturismo

Attività cinofile: corsi, stage

parmigiano reggiano biologico di montagna

 

  • Consulenza Comportamentale per problemi specifici di tipo educativo-istruttivo e relazionale : durata di un giorno (mattina e pomeriggio) con inquadramento delle dinamiche di relazione ed indicazione delle modalità per modificare le cause che portano all’evidenziarsi delle problematiche. Questo tipo di consulenza è completamente personalizzata e l’istruttore è a completa disposizione della famiglia proprietaria del cane per tutta la giornata di lavoro.

  • Attività educativo-istruttive di tipo sia teorico che pratico al fine di ottimizzare la relazione uomo-cane dando dimostrazione di attività specifiche che consentano di dare congruità, consapevolezza, equilibrio alla relazione stessa : durata da una singola lezione di un giorno a stage più completi che possono essere personalizzati da 2 a 5 giorni di lavoro. Esercizi di esempio : passeggiata al guinzaglio, richiamo, segnali posturali, resta, gestione in ambiente urbano, esercizi di gestione delle risorse, gestione del cane libero da guinzaglio e molto altro ancora.

  • Corsi di Agility non competitiva per una sana attività sportiva con il cane : durata personalizzata da 2 a 5 giorni di lavoro. Esercizi di esempio : salto in alto, salto in lungo, slalom, tubo aperto, tubo chiuso, passerella, palizzata, bascula, ruota, podio.

  • D) Corsi il cui obiettivo è la valorizzazione delle potenzialità olfattive dei cani : durata personalizzata da 1 a 3 giorni. Esercizi di esempio : ricerca dei bocconcini o della pallina, ricerca del proprietario nascosto nel bosco, pista a terra, ricerca dell’odore del tartufo.

 

Stages e corsi teorici

Per il futuro si prevede di organizzare presso l’Agriturismo Le Carovane una serie di incontri teorici con esperti nel campo dell’educazione, istruzione, addestramento del cane, Pratictioner Ttouch, esperti di etologia, psicologia animale e zooantroplogia. L’agriturismo possiede un’ampia sala in cui accogliere diverse decine di persone ed è dotato di video proiettore per una più idonea esposizione degli argomenti da trattare con la possibilità quindi di mostrare immagini e video esplicativi.

Su questo argomento non scriverei altro perché cominceremo ad organizzarli tra diversi mesi.


Esempio stage 5 giorni
Stage Cinofilo  “5 giorni con il cane presso l’Agriturismo Le Carovane”

Ti proponiamo una serie di attività cinofile teorico-pratiche in compagnia del tuo cane con la finalità di conoscerne meglio la comunicazione, i comportamenti e gli stati emotivi. Tramite i consigli e le indicazioni di un istruttore cinofilo di decennale esperienza potrai cercare di migliorare la tua relazione con il cane, superando o minimizzando  eventuali problematiche di gestione o di non corretta comunicazione.
IL corso si vuole sviluppare su un tempo di 5 giorni con attività teoriche e pratiche. I partecipanti alla fine del corso dovranno avere acquisito conoscenze in materia di etologia, psicologia del cane, e comunicazione interspecifica e avranno posto le basi educative ed istruttive  per il loro amico a quattrozampe . I cani dovranno avere migliorato la relazione con il proprietario ; avranno potuto interagire e socializzare con persone ed altri cani ; avranno imparato a usare l’olfatto finalizzandolo all’ottenimento di obiettivi e tanto altro ancora.
IL corso si terrà presso un agriturismo a forte vocazione animalista, in cui sarà possibile portare il cane nella propria camera. Il territorio agreste presente nei dintorni dell’agriturismo è molto ampio e consentirà  lunghe e piacevoli passeggiate anche liberando il cane dal guinzaglio (a patto che sia gestibile e che non sia aggressivo).

Le attività pratiche si suddivideranno in alcune categorie principali :

1)Esercizi di gestione e comunicazione

Esempi ne sono il seduto, il terra, il richiamo, la passeggiata al guinzaglio, la gestione del cane libero dal guinzaglio e il resta.
Verranno insegnate le posture  tramite indicazione gestuali e verbali.
Per chi è già ad un livello avanzato proponiamo altri esercizi più complessi come l’invio in avanti, il resta fuori vista, l’insegnamento della postura in piedi ed i comandi dati a distanza dal cane.

2)Esercizi con ostacoli.

Saranno dedicate alcune ore all’affrontare alcuni ostacoli quali : salto in alto, salto in lungo, tunnel, palizzata, slalom, tubo aperto, tubo chiuso, passerella. Oltre a migliorare la coordinazione e la percezione di sé il superamento degli ostacoli aumenta l’autostima e la sicurezza dei cani. Verranno anche spiegate le modalità corrette per lavorare con gli ostacoli senza cadere nel rischio di produrre eccessiva eccitazione.

3)Esercizi di cooperazione.

Fanno parte di questa categoria il gioco con le due palline ed il riporto di oggetti su terra ed in acqua. Per cani molto portati a questo tipo di attività si può impostare il gioco della staffetta in cui il cane porta gli oggetti da una persona all’altra. Non sarà possibile però svolgere queste attività con  cani scarsamente o  per nulla interessati agli oggetti.

4)Esercizi di socializzazione con altri cani e persone.

Social walking, gioco sociale tra cani e gestione dei cani al guinzaglio in presenza di altri cani sono esempi di attività tipiche di questa categoria.

5)Esercizi di ricerca.

Verrà impostato l’importantissimo esercizio di ricerca del proprietario nel bosco. Questo esercizio ha diverse valenze che verranno trattate all’interno di una lezione appositamente dedicata in cui verranno spiegate anche le modalità con cui il cane effettua le ricerche ed usa il senso dell’olfatto.
E’ un esercizio che normalmente non viene quasi mai proposto dagli perché i cani di solito svolgono il training in zone recintate circoscritte da cui non possono uscire. Qui invece lavoreremo all’interno di un bosco senza vincoli di recinzione alcuna.
Insegneremo anche al cane a seguire piste olfattive tracciate dal proprietario alla fine delle quali troverà bocconcini prelibati o il suo gioco preferito.

6)Esercizi di leadership.

Verranno insegnate alcune pratiche per aumentare l’ascendente del proprietario nei confronti del cane in modo che quest’ultimo si rapporti al proprio compagno umano con maggior rispetto ed educazione.

Infine verranno insegnate le modalità per mettere la museruola al cane senza creargli stress o diffidenze.

Per quanto attiene alle attività teoriche si tratteranno i seguenti argomenti :

1)Costruzione della relazione uomo-cane : l’affetto e la leadership
2)La giornata con il cane : coniugare studio, lavoro e tempo da dedicare al quattrozampe
3)Comprensione dei bisogni del cane partendo dall’etogramma della specie
4)Principali elementi comunicativi del cane : comunicazione olfattiva, posturale e vocalizzazioni
5)Il training : perché farlo e l’importanza della flessibilità mentale per sviluppare intelligenza.
6)La socializzazione  
7)La proprietà responsabile di un cane
8)Principali errori di gestione.

Ovviamente potranno anche essere trattati argomenti a scelta dei partecipanti che risulteranno essere di loro interesse.

 

 

Esempio Stage 3 Giorni
Week end con il cane – Divertiamoci Istruendo

Venerdì:
 
1)ore 9.00 ritrovo in agriturismo e presentazione dell’istruttore  ai partecipanti.
2)ore 9.30 inquadramento delle caratteristiche di relazione esistenti tra cani e famigliari, valutazione di eventuali problematiche educative o di relazione e osservazione di eventuali incompatibilità tra i cani partecipanti allo stage.
3)ore 10.30 situazioni reali:
 a)gestione del cane libero da guinzaglio in un contesto naturale ricco di stimoli soprattutto olfattivi.
b)esercizi di leadership: possessività e gestione dello spazio
c)socializzazione e gioco tra cani (in caso di cani poco sociali si metteranno in atto tecniche e si forniranno conoscenze per migliorare il grado di socialità o quantomeno si favoriranno le condizioni per raggiungere un buon livello di tolleranza nei confronti di altri soggetti)
4)ore 12.45 pranzo
5)ore 14.30 divertiamoci istruendo. In base al grado di preparazione dei singoli cani si proporranno esercizi di tipo differenziato a partire dal semplice seduto fino a esercizi complessi quali il resta fuori vista o i comandi a distanza.

Sabato

1)Ore 9.30 Incontro e socializzazione tra cani.
2)ore 10.00 Divertiamoci istruendo.
Insegniamo ai cani ad affrontare alcuni ostacoli : tubo aperto, tubo chiuso, slalom tra i paletti, salto in alto, salto in lungo.
Esercizi di comunicazione associata ad abilità cognitive quali l’invio in avanti e l’invio su direzioni.
3)Ore 12.45 Pranzo.
4)Ore 14.30 Pomeriggio di trekking con i cani.

Domenica


1)Ore 9.30 Incontro e socializzazione tra cani
2)Ore 10.00 Divertiamoci istruendo
Valorizziamo l’olfatto dei cani.
Insegniamo ai cani a ritrovare il proprietario nascosto nel bosco tramite l’olfatto
Insegniamo ai cani a trovare il cibo tramite una pista a terra tracciata dal proprietario
3)Ore 12.45 pranzo
4)Ore 14.30 fine dello stage. L’istruttore resta a disposizione per altre due ore nel caso i proprietari di cani necessitino di un’ulteriore consulenza su eventuali problematiche comportamentali o educative del cane all’interno del proprio contesto di vita quotidiana.

Stage con partecipanti : minimo 3 e massimo 6 giorni.

KEYWORD: B&B Castelli medievali , Fattoria didattica Parma , parmigiano reggiano biologico di montagna

Treekking Guidato : LA PIEVE DI CASANOVA E IL PERDUTO CASTELLO DI LACORE

Sabato 28 Ottobre 2017

Un viaggio prima dell'anno Mille
Domenica 28 Ottobre

Sabato 28 Ottobre ALLA RICERCA DEI DAINI INNAMORATI

Sabato 28 Ottobre 2017

Gli emozionanti scontri dei maschi di daino per la conquista delle femmine